Agrigento non dimentica: Ninni Damanti, vittima della mafia

GIORNALE DI SICILIA 23 NOVEMBRE 1967 30 Marzo 1960 Agrigento. Assieme al commissario Cataldo Tandoj viene ucciso un giovane passante, Antonio Damanti.   Tratto dal libro:  Delitto alle elezioni – Paolo Bongiorno sindacalista ucciso dalla mafia di Calogero Giuffrida   Il «caso Tandoy» «La sera del 30 marzo del 1960 al numero civico 211 del … Leggi tutto Agrigento non dimentica: Ninni Damanti, vittima della mafia